RIMEDI: INESTETISMI DELLA CELLULITE

rimedi inestetismi della celluliteLa pelle è spesso considerata come un biglietto da visita per la nostra bellezza; ma per renderla bella va mantenuta sana; ed è proprio della sua salute che si occupa la cosmetica naturale, perché non sempre le soluzioni che usiamo per mantenerci belli tengono cura della salute della nostra pelle, ma anzi a volte la danneggiano, la soffocano, la stressano. Di seguito verranno approfondite soluzioni, rimedi e accortezze del tutto naturali per mantenere sana la nostra pelle e contrastare gli inestetismi della cellulite (w:cellulite estetica, che non va confusa con quella infettiva) e sentirci più a nostro agio col corpo. Consultate attentamente la nostra tabella del PH e, con l’uso di una cartina tornasole, verificate che il vostro prodotto non alteri eccessivamente il ph della pelle dove andrete ad agire.

Bagno anti cellulite: 

Coniugare un buon bagno rilassante con un trattamento anti adiposità è facile, divertente ed economico. Nella vasca da bagno, riempita con una giusta quantità di acqua calda, sciogliere due o tre cucchiai di miele di fiori d”acacia biologico, 5 gocce di olio essenziale di arancio amaro, 5 gocce di olio essenziale di ginepro, 3 gocce di olio essenziale di limone e 3 gocce di olio essenziale di cipresso.  Rimanere immersi in acqua per almeno quindici minuti. Quando uscite dalla vasca tamponate la pelle con un asciugamano per asciugarla, senza strofinare.

Olio corpo anti cellulite:

Successivamente al bagno anti cellulite nutriremo la nostra pelle con un olio corpo specifico da applicare sulla pelle ancora umida. La creazione di quest’olio è molto  semplice: basta miscelare fra loro 30 ml di olio di germe di grano 5 ml di olio di jojoba e 20 ml di olio di macadamia in una ciotola di vetro, agli oli vegetali andremo ad aggiungere l’olio essenziale di arancio amaro (circa 25 gocce) che è molto efficace contro gli inestetismi della cellulite; aggiungiamo anche 5 o 6 gocce di olio essenziale di cipresso e mescoliamo bene il nostro composto. Applichiamo l’olio sui punti d’interesse con movimenti circolari fino all’assorbimento. Gli oli utilizzati sono molto leggeri e non ungono, l’applicazione dopo il bagno anti cellulite aumenta l’efficacia. Gli oli essenziali non durano molto fuori dalla loro confezione originale per questo motivo consigliamo di preparare il vostro olio ogni volta che lo volete utilizzare, così da averlo sempre fresco ed efficace. Se vogliamo conservare il nostro olio corpo per più applicazioni (massimo due) consigliamo alcune accortezze: aggiungere comunque l’olio essenziale solo al momento dell’applicazione e preparare quindi solo la base di oli vegetali; l’uso dell’olio di nocciolo di albicocca in sostituzione di quello di germe di grano migliora la conservazione degli oli essenziali ed è un ottimo olio se usato a freddo sulla pelle. Un nobile olio vegetale efficace per i massaggi anti cellulite è l’olio di camelia, provate a inserirlo in questo vostro olio da massaggio o usarlo direttamente puro per apprezzarne gli effetti.

Ridurre i danni della pelle con rimedi erboristici:

Ci sono molte piante che possono alleviare i danni della pelle legati alla cellulite: la verbena, che ha la proprietà di espellere liquidi in eccesso; il tarassaco, che è un ottimo coadiuvante; l’edera che ha inaspettate proprietà miracolose contro la cellulite.

Rimedi agli inestetismi della cellulite con l’edera, la verbena e il tarassaco:

Se ricordiamo sempre di rispettare le dosi consigliate e di non usare mai i frutti, l’edera comune (Hedera helix) è una preziosa amica contro gli inestetismi della  cellulite: preparate un decotto facendo bollire a fuoco lento in un recipiente coperto 500 g di foglie fresche in tre litri d’acqua per due ore. Filtrate il tutto e versatelo nell’acqua del bagno. Immergetevi per 20 minuti. Per ottenere migliori risultati consigliamo di anticipare il bagno all’edera con degli impacchi di verbena: preparate quindi un decotto bollendo 50 g di foglie fresche in mezzo litro d’aceto di vino bianco, quando questo è quasi del tutto evaporato prendete le foglie, spremetele un poco e applicatele calde sulle parti interessate. Tenetele applicate finché non son fredde, poi toglietele e procedete col bagno di edera. Dopo il bagno reintegrate i liquidi, per farlo utilizzeremo ancora una volta una pianta estremamente efficace contro la cellulite: il tarassaco. Preparate un infuso immergendo, per circa 10 minuti, 30 g di foglie (secche o fresche) di tarassaco in acqua bollente. Filtrate il tutto e bevetene un bicchiere o due, finite quel che rimane nel resto della giornata. Consigliamo queste tre operazioni combinate circa 3 volte alla settimana per 6 settimane.

Articoli correlati:

  • Contro la cellulite puoi provare semplici gommage fai da te a base di fondi di caffè o di sale marino, li trovi in questo articolo.
  • Scopri come fare un latte corpo anticellulite  snellente e tonificante con estratti di edera e vite rossa.
  • Ai “Rimedi inestetismi della cellulite” appresi in questa pagina puoi combinare le cure spiegate in questo articolo: “Rassodare il seno con l’Alchemilla“, troverai ricette utili utilizzabili anche per altre parti del corpo come i glutei o le cosce.
  • Vedi anche: Rimedi per gambe gonfie

 

 

Le informazioni qui riportate non sono consigli medici. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico.


flower tales - cosmetica naturale fai da te
flower tales - cosmetica naturale fai da te
COMMENTA - flower tales - cosmetica naturale fai da te TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.flowertales.it/home/wp-content/plugins/bmo-expo/classes/theGallery.php on line 136