RIMEDI PER PELLE SECCA

Rimedi per pelle secca - Flower Tales cosmetica naturale fai da te

La pelle secca: ruvida al tatto, delicata, segnata e desquamata, è spesso difficile da trattare. L’utilizzo di cosmetici sbagliati, anche in questo caso, può arrecare danni all’epidermide anzichè aiutarla: ecco perchè è assolutamente indispensabile scegliere i prodotti e gli ingredienti giusti. Tante sono le cause di questo problema, da fattori costituzionali (disidratazione cutanea) a fattori climatici, alimentari (l’assunzione di scarse quantità di acqua, frutta e verdura) e anche cosmetici poco biocompatibili, detergenti troppo aggressivi, creme non abbastanza idratanti, lavaggi frequenti che indeboliscono il naturale film idro-lipidico della pelle. Per ogni preparazione ricordati sempre di rispettare il PH della tua pelle, consulta la nostra tabella del PH per orientarti con le preparazioni.

Accorgimenti per mantenere idratata la pelle:

In caso di pelle secca, è necessario ristabilire l’equilibrio delle sostanze idratanti e nutrienti; a tal proposito, dalla natura ci vengono in aiuto ancora una volta i burri e gli oli di frutta e piante. Ricchi di lipidi e acidi grassi, sono un ottimo rimedio al problema e possono essere utilizzati, anche puri, senza alcun pericolo per l’epidermide. Solo per elencarne alcuni, l’olio di jojoba, sebo-compatibile, è straordinario per mantenere in ottimo stato la barriera lipidica dell’epidermide, mentre l’olio di mandorle dolci è particolarmente adatto a chi deve prendersi cura di una pelle che, oltre che secca, è anche piuttosto delicata; emolliente ed elasticizzante, attenua anche i rossori dovuti a screpolature  e irritazioni. Ancora, l’olio extra vergine d’oliva, che si può aggiungere a impacchi e maschere per ammorbidire e nutrire la pelle, e l’olio di avocado, che stimola la produzione dei fibroplasti che ridanno tono ed elasticità alla cute.
Tra i burri ci sono, ovviamente, quelli già citati: come il burro di karitè, dalle notevoli proprietà elasticizzanti e antietà, e il burro di cacao, protettivo e lubrificante. Tra gli ingredienti che costituiscono una vera e propria manna per la pelle secca e rovinata ci sono il tocoferolo (vitamina E) e il pantenolo (vitamina B5), che agiscono riparando e rigenerare le zone più sofferenti e danneggiate della nostra epidermide. Può rivelarsi determinante anche l’utilizzo della cera d’api, abbondante in acidi grassi, il miele e la propoli ad azione emolliente e nutriente. Fra gli attivi cosmetici più efficaci contro la pelle secca vi è sicuramente l’urea.

Veloci rimedi per pelle secca:

Le ricette naturali dedicate a tale problematica, in questo caso, si rivelano davvero semplici e basilari perché basta applicare uno strato dei suddetti oli o burri sulla pelle e lasciarli agire come maschera, oppure massaggiare per una decina di minuti con movimenti circolari per apportare nutrimento e idratazione. Anche in questo caso si possono mescolare con lo yogurt per creare impacchi emollienti e nutrienti. (fare sempre attenzione al PH, che per il viso dev’essere compreso fra il 4,5 e il 5,5).

Semplici preparati con frutta e ingredienti tranquillamente reperibili tra le mura domestiche possono diventare degli ottimi rimedi per pelle secca e screpolata. Ad esempio, una maschera idratante che include una banana, il succo di mezzo limone e due/tre cucchiai di olio d’oliva, applicata per qualche minuto sul viso, ridarà luce e tono alla vostra epidermide e potrà essere impiegata anche ogni giorno, vista la totale innocuità dei componenti. Un’altra ricetta prevede invece una pera, una mela e della panna per cucinare: frullate e amalgamate, anch’esse possono essere applicate sul viso.

Piante “amiche” della pelle secca e delicata:

Se per combattere la pelle grassa è facile sfruttare il potenziale benefico delle piante officinali, per la pelle secca è più consigliabile la strada dell’idratazione e del nutrimento con grassi vegetali. Tuttavia ci sono alcune piante che sono “amiche” della pelle secca e delicata, la calendula e la borragine sono per esempio due di queste. Potete usare le loro foglie fresche e fiori (solo fiori per la calendula) appena spezzettate per farne uscire il succo, o fare un’infuso con 50g di foglie e fiori (o sempre solo fiori per la calendula) in un litro d’acqua per 10 minuti e usarlo, raffreddato e filtrato, per lavaggi al viso. Anche l’alloro (bastano 7 o 8 foglie per litro d’acqua) e l‘iperico sono ottimi rimedi per le pelli delicate e screpolate.

Vedi anche:


flower tales - cosmetica naturale fai da te
flower tales - cosmetica naturale fai da te
COMMENTA - flower tales - cosmetica naturale fai da te TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.flowertales.it/home/wp-content/plugins/bmo-expo/classes/theGallery.php on line 136