LA BELLEZZA DELLE UNGHIE

Bellezza delle unghie - Flower Tales cosmetica naturale fai da te

Così come le mani meritano amorevoli cure, anche le w:unghie devono essere sempre in ordine per comunicare  agli altri un’immagine fresca e soprattutto sana. Simbolo di femminilità, lunghe o corte, squadrate o arrotondate, colorate o nude, l’importante è che che siano forti e lucenti, e per ottenere un effetto del genere ci sono molti piccoli accorgimenti che è possibile impiegare quando ci rendiamo conto che hanno perso vitalità. E’ importante ricordare, in ogni caso, che, come la pelle e i capelli, anche le unghie risentono dell’alimentazione che seguiamo ed è perciò necessario porre molta attenzione a questo aspetto: possiamo investire in tutti i cosmetici che vogliamo, ma se mangiamo in modo scorretto il nostro corpo ce lo farà sicuramente capire.

Accorgimenti per avere unghie belle, forti e sane:

Oltre a consumare cereali, latticini, pesce, uova e legumi in quantità, una cosa molto importante per proteggere le unghie, coinvolte insieme alle mani nella nostra vita quotidiana, è utilizzare guanti per evitare che entrino in contatto con le sostanze chimiche che utilizziamo per pulire la casa; quando le accorciamo, cerchiamo di non tagliarle con le forbici ma privilegiamo la limetta, più delicata e meno invasiva, ed evitiamo, ad esempio, solventi a base di acetone quando togliamo lo smalto.

Cure e rimedi cosmetici naturali per la bellezza delle unghie:

Come quasi sempre accade, sono i prodotti naturali quelli più indicati per la cura di certe parti delicate del nostro corpo, ed ecco che esistono numerose ricette fai-da-te facili e veloci per migliorare l’aspetto complessivo delle unghie; ad esempio, un composto a base di olio di ricino e olio extra vergine d’oliva intiepiditi, uniti al succo di un limone, contribuirà a rinforzarle e a migliorarne l’aspetto se le terremo immerse in una bacinella per una decina di minuti, massaggiando con cura.

Utilissimi per la cura e la bellezza delle unghie sono anche l’olio d’argan e l’olio essenziale di limone che, uniti ancora una volta all’olio di ricino e applicati sull’unghia con un vecchio pennello da smalto precedentemente pulito, un cotton fioc o, semplicemente, i polpastrelli, la lucideranno e idrateranno a fondo. La sinergia dell’olio essenziale di foglie d’olivo e dell’olio essenziale di menta piperita (che migliora la micro-circolazione dell’unghia e, dunque, la sua ossigenazione e il suo aspetto) darà vita a un olio ristrutturante preziosissimo, mentre l’olio di mandorle dolci, anche applicato da solo, le rinforzerà e aiuterà a schiarirle, rendendo la loro superficie più omogenea. Ulteriore accorgimento per mantenere belle mani e delle unghie nella loro totalità è applicare una generosa quantità di crema idratante e nutriente su tutta l’area da trattare e indossare dei guanti in cotone da tenere, se possibile, tutta la notte durante il riposo. Al vostro risveglio le mani e le unghie avranno riguadagnato vitalità e bellezza.

Olio nutriente per unghie all’argan:

cura e bellezza delle unghie - Flower TalesPer la bellezza delle unghie, ma soprattutto per la loro salute non possiamo che puntare sui due oli vegetali che più sono amici della cheratina (α-cheratina): l’olio di ricino e l’olio di argan. Questa ricetta riprende i rimedi descritti nel paragrafo precedente e li applica per creare un prodotto naturale semplice ma efficace. Ai due oli vegetali aggiungeremo l’olio essenziale di limone che ha un effetto rinforzante. Il risultato sarà un olio fai da te specifico per la cura delle unghie che agisce su tutta la sua struttura, compreso l’iponichio.

• Olio di ricino: 10 ml
• Olio di Argan; 5 ml
Olio essenziale di limone: 3 gocce

Con questa proporzione l’olio avrà la giusta densità, potete però regolarla a vostro piacimento aumentando la percentuale di ricino sull’argan per averlo più denso, viceversa per averlo più liquido, potete combinare anche all’argan l’olio di camelia senza mai però togliere troppo spazio a quello di ricino. Mantenete sempre la concentrazione dell’olio essenziale di limone fra lo 0,3 e l’1%. Mescolati bene gli ingredienti, inseriteli in un contenitore in vetro ambrato da 15 ml con pipetta o contagocce. Il vostro olio per la cura e la bellezza delle unghie è pronto; se correttamente conservato (al buio e ben chiuso) non necessita di conservante e la sua scadenza coincide con quella degli ingredienti utilizzati.

Articoli consigliati:

Note:

Fate sempre attenzione a non alterare eccessivamente il ph della vostra pelle, consultate la nostra tabella del PH e usate una cartina tornasole per verificare il ph dei prodotti creati.

 

 

Le informazioni  per la cura e bellezza delle unghie qui riportate non sono consigli medici. Questa voce ha solo scopo illustrativo e non sostituisce il parere di un medico.


flower tales - cosmetica naturale fai da te
flower tales - cosmetica naturale fai da te
COMMENTA - flower tales - cosmetica naturale fai da te TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.flowertales.it/home/wp-content/plugins/bmo-expo/classes/theGallery.php on line 136