COME USARE LA VASELINA NATURALE

Si identificano come vaselina naturale quei sostituti della vaselina bianca, non costituiti da idrocarburi paraffinici uniti ad oli pesanti di derivazione petrolifera. Vengono realizzati infatti partendo da materie prime naturali, principalmente di origine vegetale, come nel caso della vaselina naturale Flower Tales, che puoi trovare qui.

Scopriamo meglio com’è fatta la vaselina naturale e cosa fa:

Vaselina naturale vegetale cosmesi protettiva luminoso make-up rossetti blush mascara protezione pelle capelli ciglia olio di ricino senza petrolio Flower tales

Scoprila sul nostro shop online!

Prendendo come esempio il sostituto naturale della vaselina Flower Tales, il prodotto che più ci ha convinto per qualità, performance ed eco-sostenibilità (per questo lo abbiamo messo in vendita sul nostro shop), andiamo ad approfondire com’è fatta e come si usa.

Trattasi di compound a base di olio di ricino, cera di carnauba (scheda mancante, puoi approfondire sul nostro shop) e cera d’api purificata. Una buona vaselina naturale ha caratteristiche molto simili al prodotto che vuole sostituire: un gel lucido, denso, semi-trasparente e quasi inodore. A contatto con la pelle si deve sciogliere facilmente.  Queste caratteristiche, se rispettate, non incidono sul colore e sull’odore della formula finale, permettendo una totale professionalità del prodotto finito. La vaselina vegetale Flower Tales è eco-certificata, purificata e cruelty free, tre requisiti fondamentali secondo noi per poterla definire “naturale”.

La vaselina naturale nella cura della pelle svolge le medesime funzioni della vaselina petrolifera. Protegge e idrata: crea un sottile film che mantiene il naturale equilibrio chimico della cute e del suo sistema immunitario proteggendolo dalle aggressioni esterne (senza ostacolare la respirazione).  Queste caratteristiche, di fatto, la rendono ottima anche per i capelli.  Ha proprietà condizionanti e sostantivanti: dona scorrevolezza al prodotto cosmetico e morbidezza a pelle e capelli.  Grazie all’olio di ricino, non solo rende i capelli molto luminosi ma li rinforza e li protegge.

La vaselina naturale nel Make-up: Le stesse proprietà che agiscono sui capelli, ovviamente sono valide anche per ciglia ed unghie, ma non è solo questo il punto di forza della vaselina naturale applicata al make-up. Dona, infatti, un’ elevata luminosità ai vostri prodotti per la cura di labbra, ciglia ed unghie. Oltre a fungere da lubrificante, intensifica l’azione dei pigmenti esaltandone il colore e la brillantezza, non solo: ha capacità umettanti con i pigmenti stessi favorendone anche la dispersione e solubilizzazione.

Come utilizzare la vaselina naturale, ricette, consigli e curiosità:

Le applicazioni sono pressoché infinite e alcune molto curiose: applicata sui denti dona un effetto lucido ed impedisce che le labbra si attacchino, viene usata quindi da chi deve stare a lungo a contatto col pubblico, o chi deve sostenere lunghe conferenze o sorridere molto. L’utilizzo più famoso  della vaselina tradizionale era ,invece, quello di lubrificante per preservativi, ma quest’ultimi si sono rivelati essere incompatibili con lubrificanti a base di grassi, e quindi la vaselina non ricopre più questa funzionalità. Rimane ancora fra i prodotti più apprezzati per la cura e la cicatrizzazione dei tatuaggi e come ammorbidente per zone ruvide, calli gomiti.

Vediamo però qualche applicazione più interessante:

A differenza della vaselina minerale, quella naturale apporta molti benefici nutritivi alla pelle, in quanto ha comunque una componente attiva, l’olio vegetale di ricino per esempio. Di conseguenza le sue applicazioni sono molto più numerose rispetto a quelle della sua omonima sintetica, diventando un ottimo prodotto per la cura di ciglia e capelli.

  • Trattamento nutriente ciglia: unisci un po’ di vaselina naturale a olio di ricino e olio di Argan e di Jojoba, prendi un pennellino di un vecchio mascara, puliscilo bene, lascialo asciugare per almeno 24 ore. Usalo per applicare ( prima di andare a letto)  il prodotto sulle ciglia, le renderà folte, forti e luminose.
  • Impacco protettivo capelli: puoi usare la vaselina naturale anche come impacco capelli protettivo, unendola ad un olio (come macadamia, cotone (scheda non presente, ma puoi guardare il prodotto sul nostro shop), cocco, argan o jojoba), prima di andare al mare o in piscina. Applica un leggero strato di prodotto  su tutta la lunghezza del capello, distribuendolo bene fino alle punte.
  • Mitigare l’aggressività delle tinte: la capacità di creare un film protettivo, rende la vaselina naturale un ottimo rimedio per proteggere il cuoio capelluto durante le tinte per capelli, evita inoltre che il colore arrivi fino alla cute: applica con un disco di cotone della vaselina vegetale sull’attaccatura dei capelli, distribuisci uno strato leggero ed uniforme e procedi con la tinta.
  • Scrub labbra delicato: crea uno scrub veloce a base di vaselina vegetale, una goccia di olio di mandorle, e perle di jojoba flower tales! Strofina per qualche secondo poi risciacqua.
  • Blush fai-da-te: unisci il tuo pigmento minerale preferito, o un rossetto, un ombretto alla vaselina naturale per creare un veloce blush fai-da-te

Nota Bene: Giusto per essere onesti con tutti, ci teniamo a precisare che la vaselina bianca (discorso non valido per le vaseline meno pure) tradizionale, seppur sia il “gel di petrolio” per antonomasia, non è assolutamente cancerogena, è un prodotto puro che raggiunge anche gli standard imposti dalla Farmacopea Ufficiale italiana, che è tra le più severe al mondo.


flower tales - cosmetica naturale fai da te
flower tales - cosmetica naturale fai da te
COMMENTA - flower tales - cosmetica naturale fai da te TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te