BURRO LABBRA COLORATO

Ciao a tutti e bentornati con una nuova ricetta: burro labbra colorato fa-da-te!

Burro labbra colorato? Semplice da fare, nutriente e meno impegnativo da “indossare” di un rossetto

burro labbra colorato fai-da-te ricetta video tutorial di cosmesi naturale bio make-up e spignattoLa ricetta per questo burro labbra colorato è semplicissima e adatta a chi non si sente ancora sicuro con formulazioni più complesse. Infatti, ci occorrono pochi ingredienti per avere un burro da portare in borsa ed avere un leggero colore nude sulle labbra. 

Qual è la sua composizione? Questo burro labbra colorato è formato da due tipi di burro (Karité e mango), cera d’api, olio di ricino e tocoferolo (vitamina E).

E la base colorata? Anche quella super semplice! Ci occorrono solo biossido di titanio, ossido rosso e uno/due elementi per la dispersione. Io ho usato sia la base disperdente Flower Tales – che è comodissima e ne serve circa la metà rispetto alla quantità di pigmento da disperdere – che il dicaprilil etere (estere leggero dal tocco asciutto). Potete anche inserire solo una delle due, aumentando però la dose.

Conosci la Flower Tales Community? Entra a far parte di questo gruppo cliccando qui: Flower Tales Community

Come sempre vi invito ad iscrivervi al mio canale Youtube RasAlamiah (cliccando sul nome) e ad attivare la campanellina delle notifiche per rimanere sempre aggiornati sugli ultimi video!

Ingredienti per 10g (circa) di burro labbra colorato

Base colorata

Biossido di titanio 1g
Ossido rosso 0.07g
Base disperdente 0.5g
Dicaprilil etere 1g

Fase grassa

Burro di mango 1.5g
Burro di Karité 1.5g
Olio di ricino 1g
Cera d’api 3g
Tocoferolo 1g
Fragranza “Mami Wata” 2gtt

Procedimento e video tutorial

Partiamo innanzitutto dalla base colorata. Inseriamo in un piccolo becher il biossido di titanio e l’ossido rosso. Successivamente, aggiungiamo la base disperdente e il dicaprilil etere. Mescoliamo fino alla completa dispersione del pigmento.

Per la fase grassa inseriamo l’olio di ricino, la cera d’api e i nostri burri. Potete versarlo sia nel becher contenente la base colorata che in un contenitore a parte e aggiungere successivamente la base colorata.

Riscaldiamo fino al completo scioglimento del nostro composto e mescoliamo di tanto in tanto. Aggiungiamo il tocoferolo e la fragranza.

Invasettate (io ho scelto un pot) e mettetelo in frigo per circa mezz’ora. E voi? Siete #teamstick o #teampot? 🙂

 

Articoli correlati

 


flower tales - cosmetica naturale fai da te
flower tales - cosmetica naturale fai da te
COMMENTA - flower tales - cosmetica naturale fai da te TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.flowertales.it/home/wp-content/plugins/bmo-expo/classes/theGallery.php on line 136