OLIO ESSENZIALE DI SALVIA SCLAREA

 

L’olio essenziale di salvia sclarea si ricava tramite distillazione in corrente di vapore delle foglie e dei fiori giovani dell’omonima pianta (w:Salvia sclarea L.) una pianta erbacea biennale, cespugliosa, molto aromatica. Si differenzia dal comune olio essenziale di salvia in quanto quest’ultimo si ricava dalla più nota w:Salvia officinalisIl genere “Salvia” contiene più di mille specie diverse. Al di fuori dell’utilizzo cosmetico ed erboristico la salvia comune viene principalmente utilizzata in cucina mentre la sclarea trova ampio uso nella preparazioni dei liquori, fra i quali un famoso liquore piemontese: il Vermut. Il periodo balsamico della salvia sclarea è fra luglio ed agosto, vive in un clima secco ed è coltivata in tutto il Mediterraneo, ma anche in Russia e in Siria. Dura dai 3 ai 6 anni e può raggiungere anche un metro di altezza. In Italia si coltiva in Piemonte e nelle zone meridionali dello stivale.

Olio essenziale di salvia sclareascheda descrittiva:olio essenziale di salvia sclarea

  • Nome (INCI): Salvia Sclarea oil
  • Nota olfattival’olio essenziale di salvia sclarea è una nota  di cuore, dal profumo intenso e aromatico e penetrante, con note dolci ed erbacee.
  • Proprietà: cicatrizzanti, deodoranti e antisettiche, riequilibrante e rilassante.
  • Aspetto: liquido limpido da giallo/verde a trasparente, odore erboso, piccante.
  • Composizione e caratteristiche: L’olio essenziale di salvia sclarea è composto in gran parte da Acetato di linalile (che può superare anche il 65%). Sono presenti anche in quantità rilevanti: linalolo, terpineolo, germacrene, acetato di geranile, cariofillene, sclareolo e mircene.

Usi e applicazioni dell’olio essenziale di salvia sclarea:

  • Utilizzo:
    • in cosmetica: viene molto apprezzata in cosmetica naturale per le sua capacità di regolare la sudorazione, non solo: l’olio essenziale di salvia sclarea ha notevoli proprietà antisettiche e viene usata in prodotti per pelle grassa, acne e per depurare il cuoio capelluto. Queste proprietà, combinate all’azione antiinfiammatoria, astringente e cicatrizzante, lo rende uno degli oli essenziali più efficaci per la cura delle pelle. Ha inoltre proprietà stimolanti che rendono questo olio essenziale anche indicato per trattamenti anti cellulite. Viene usato per alleviare i segni delle rughe, ripristinare la giusta secrezione di sebo di pelle e capelli, combattere la forfora. Questo olio essenziale è molto efficace nei deodoranti. Come ogni olio essenziale, non va usato puro.
    • in aromaterapia: l’olio essenziale di salvia sclarea viene apprezzato in aromaterapia per le sue proprietà rilassanti e tranquillanti. È tuttavia la persistenza e la tenacia del suo potere aromatico che lo rende idoneo alla preparazioni di profumi, viene infatti largamente utilizzato per aromatizzare colonie o sali da bagno. In aromaterapia viene utilizzato anche per aiutare soggetti che soffrono di depressione momentanea o di forte stress.
  • Applicazioni cosmetiche: Tonici viso (max 2%), basi lavanti e lozioni per capelli (max 5%), disinfettanti per cavo orale (4 gocce in un bicchiere di acqua tiepida), prodotti per la pulizia e il trattamento di pelli grasse o per alleviare le rughe, deodoranti.
  • Maschera per alleviare le rughe: Fare un suffumigi  diluendo una goccia di olio essenziale di salvia sclarea in acqua bollente, coprire la testa con un asciugamano e lasciare che i vapori preparino la pelle del viso (Il suffumigi va bene anche per “pulire” la pelle grassa). Applicate una maschera realizzata con 15-20 grammi di argilla (bianca o verde o rosa*), 10-12 grammi di olio di nocciolo di albicocca (oppure olio di rosa mosqueta) in cui avete sciolto 7 gocce di olio essenziale di salvia sclarea e 2 gocce di olio essenziale di arancio dolce. Arrivate alla giusta consistenza aggiungendo qualche ml di acqua di fiori d’arancio (ha proprietà tonificanti e rigeneranti) o acqua di bottiglia (no rubinetto).  Usate argilla verde se avete pelle impura, bianca se avete la pelle sensibile, rosa se avete la pelle spenta.
  • Ricette: Maschera capelli doposole ristrutturante


flower tales - cosmetica naturale fai da te
flower tales - cosmetica naturale fai da te
COMMENTA - flower tales - cosmetica naturale fai da te TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.flowertales.it/home/wp-content/plugins/bmo-expo/classes/theGallery.php on line 136