GLI EMULSIONANTI

L’emulsione è un sistema bifasico in cui entrambi i componenti (mezzo disperso e mezzo disperdente) sono in forma liquida e non miscibili fra loro. Per far sì che le due fasi si uniscano e per prevenire la loro separazione (che si verificherebbe ad esempio dopo una semplice agitazione meccanica, come quella di uno struccante bifasico), vengono utilizzati gli emulsionanti. In questo caso otterremo un’emulsione stabile. Le emulsioni possono essere olio in acqua (O/A) nella quale prevale quantitativamente la fase acquosa, o viceversa acqua in olio (A/O) in cui la fase oleosa è predominante. Esistono anche formulazioni più complesse o multiple di tipo O/A/O (emulsioni O/A disperse in olio) oppure A/O/A (emulsioni A/O disperse in acqua).

Cosa sono gli emulsionanti e cosa fanno?

w:Gli emulsionanti non garantiscono solo la stabilità del nostro prodotto, ma ne determinano anche la consistenza, la texture, la densità e la piacevolezza di utilizzo, in base alle combinazioni fra i loro diversi tipi. Esistono emulsionanti che possono essere utilizzati da soli perché contengono già all’interno una componente lipofila e una idrofila (ad es. la lecitina), ma per ottenere un prodotto ottimale è preferibile mixare gli emulsionanti personalmente e secondo le proprie esigenze o il proprio target di utilizzo. Il rapporto tra porzione idrofila e porzione idrofoba è esprimibile in cifre secondo la scala dell’Equilibrio Idrofilo-Lipofilo, o HLB. Un emulsionante che ha questo valore basso è tendenzialmente lipofilo, viceversa un valore alto indica un emulsionante idrofilo.
cosa sono gli emulsionanti - HLB

Emulsioni olio in acqua (O/A)

cosa sono gli emulsionanti - O/ASono le più diffuse, sia per le loro caratteristiche sensoriali e di utilizzo, ma anche per il gran numero di emulsionanti disponibili per questo tipo di emulsione, che permettono di ottenere un’ampia gamma di texture e consistenze differenti e di garantire un’ottima stabilità con praticamente tutti i componenti lipofili. Sono perciò molto versatili, poiché è possibile combinare una vasta scelta di lipidi per ottenere la massima gradevolezza d’utilizzo, dalle emulsioni più leggere a quelle pesanti ma molto emollienti.

Emulsioni acqua in olio (A/O)

cosa sono gli emulsionanti - A/OLe prime emulsioni realizzate in cosmesi con cera d’api e olio vegetale. In epoca più recente, l’introduzione della Lanolina ha caratterizzato le prime formulazioni moderne di questo tipo, come ad esempio una celebre crema  formulata a inizio ‘900 che presenta il 65% di fase acquosa e il 35% di fase lipidica e si avvale della scoperta dell’Eucerit, primo emulsionante in grado di combinare acqua e olio in modo stabile.
Oggi le principali esponenti di questa categoria sono le cold cream.

*Nelle emulsioni A/O la percentuale di acqua è comunque sempre superiore a quella dell’olio, l’immagine a destra ha solo lo scopo illustrativo in quanto la parte d’olio è in realtà più piccola di quanto illustrato.


flower tales - cosmetica naturale fai da te
flower tales - cosmetica naturale fai da te
COMMENTA - flower tales - cosmetica naturale fai da te TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Warning: sizeof(): Parameter must be an array or an object that implements Countable in /web/htdocs/www.flowertales.it/home/wp-content/plugins/bmo-expo/classes/theGallery.php on line 136