12 INGREDIENTI INDISPENSABILI

Vuoi iniziare a creare cosmetici homemade ma non sai da dove partire? Ecco una lista degli ingredienti indispensabili per iniziare; questi sono i nostri suggerimenti per gli ingredienti indispensabili da acquistare nel tuo primo ordine di materie prime:

ft (1)

  1. Un olio vegetale. È estremamente chic (e anche funzionale) produrre creme con olii pregiati come argan, rosa mosqueta o jojoba: scegline uno adatto alla tua pelle. Per il resto della ‘cascata’ puoi usare olii presenti in molti supermercati e cucine, come quelli di girasole, soia, vinaccioli, o persino l’olio extravergine d’oliva. Fai un pensierino sull’olio di cocco, che ha moltissimi usi anche puro.
  2. Un burro. Scegli tra karitè, cacao, mango. Il burro di karitè si può usare anche puro come burro idratante per il corpo, mentre se vuoi fare principalmente burricacao per le labbra puoi prendere più di un burro e aggiungere della cera d’api all’ordine.
  3. Un olio leggerissimo o esterificato. Hanno nomi spaventosi come Dicaprilil Etere o Trigliceride caprilico, ma sono molto utili per creare una bella cascata, e si adattano a creare olii secchi ad alto assorbimento per il corpo o per i capelli.
  4. Un emulsionante. L’ideale per principianti è un emulsionante unico, che abbia già la combinazione adatta di parte idrofila e parte lipofila; altrimenti avrai bisogno di metilglucosio sequistearato + alcol cetilico (e sue varianti per modificare le consistenze).
  5. Un olio essenziale. Profuma e nello stesso tempo attua un’azione specifica; l’ideale è scegliere un mix in base alle ricette che si vogliono realizzare (corpo? viso? capelli?), i più utili da cui iniziare sono lavanda, tea tree, limone, menta piperita, ylang-ylang.
  6. Un condizionante per capelli. Fare un balsamo è facile come fare una crema, basta dotarsi di un condizionante come l’esterquat.
  7. Un attivo per la pelle. Il miracoloso gel di acido ialuronico, da usare anche da solo come anti-age, ma anche bisabololo (in particolare per il contorno occhi), allantoina o coenzima q10 (potente antirughe).
  8. Un attivo per i capelli. Pantenolo, inulina e/o proteine della seta (o del grano o del latte) sono utili per i balsami, ma anche per prodotti per viso e corpo in quanto ricostituenti, protettivi e idratanti.
  9. Un gelificante. Agisce insieme all’emulsionante per dare corpo, stabilità e texture alla crema, il livello base è una versatile gomma xantana adatta a tutte le preparazioni.
  10. La glicerina. Si può inserire in tutte le ricette per aumentare il potere idratante e umettante, ma è anche utile per creare estratti idroglicerinati fai da te. E costa poco.
  11. Un modificatore di ph. Acido lattico (o citrico) per abbassare il ph + soluzione di soda caustica per alzarlo, sono indispensabili insieme alle cartine ph per garantire la sicurezza del prodotto che vi spalmerete.
  12. Un conservante. Indispensabile per creare prodotti di livello professionale che durino più di pochi giorni, evita la formazione di batteri e muffe.

Trovi tutto su flowertalescosmetics.com


flower tales - cosmetica naturale fai da te
flower tales - cosmetica naturale fai da te
COMMENTA - flower tales - cosmetica naturale fai da te TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

TORNA SU - flower tales - cosmetica naturale fai da te